ROSA DEI VENTI

Musica barocca e popolare del Sud

Con il programma “ROSA DEI VENTI”, l’ensemble Fiori Musicali Austria attinge alla ricca tradizione musicale del sud Italia, che affonda le sue radici in diverse culture.

L’attenzione si concentra su serenate e canzoni d’amore in griko, una lingua che ha elementi greci antichi, bizantino-greci e italiani ed è parlata nella regione della Magna Grecia nella Puglia (Salento) dell’Italia meridionale e occasionalmente in Sicilia. Le canzoni appartengono alla musica tradizionale della colonia greca in Italia.

Dalla Sicilia arrivano canzoni che toccano con la loro aspra tenerezza, sono immediate e accattivanti e che ricordano una grande varietà di influenze (orientali e arabe) del Mediterraneo.

Il Settecento musicale dell’Italia del Sud ha un ruolo portante nella tradizione barocca europea. Nelle biblioteche musicali europee si possono trovare ancora tesori strumentali quasi sconosciuti. Fiori Musicali Austria si propone di presentare questo repertorio strumentale poco conosciuto e di grande interesse artistico.

Irene Coticchio, voce e tamburino

Alenka Brecelj, violino barocco

Carles Muñoz Camarero, violoncello barocco/nyckelharpa

Marinka Brecelj, clavicembalo e direzione